In attesa della prossima edizione di settembre, nei mesi scorsi ho avuto modo di visionare le slide e i video dell’evento di aprile del Brighton SEO. Grazie alla segnalazione di Ruben Vezzoli, collega e amico, ho cercato di classificare e di indicarvi quelli che secondo me (da non partecipante), sono stati gli argomenti più salienti.

Ottimizzazione SEO, come sfruttare le novità delle SERP

Nell’intervento di Adrian Phipps si parla di Risposte Rapide di Google. Nel suo intervento, Phipps rende omaggio al content marketing ed alle risposte rapide spiegando la differenza tra diverse tipologie di risposta rapida e dando spunti utili per ottenere questo beneficio da Google e cercare di raggiungere l’obiettivo: ottenere uno spazio tra le risposte rapide di Google e apparire in cima alla SERP.

Penalizzazioni, cosa è successo dopo Penguin?

L’intervento di Christoph C. Cemper è incentrato sulle penalizzazioni facendo focus su Penguin ed evidenziando cosa è successo nei 5 anni dopo il lancio dell’algoritmo. Le slide raccontano l’algoritmo e le conseguenze di questo su alcuni siti specifici, spiegando come poter uscire dal problema nel giro di poco tempo.

AdWords Script, uno strumento indispensabile per chi fa PPC

Anu Adegbola, ha parlato di come sono cambiate le campagne PPC nel corso degli anni e di come sia possibile ottenere il massimo da queste campagne sfruttando la SEO e AdWords Script. Un intervento che fa focus proprio su questo strumento spiegandone le potenzialità.

Google Data Studio

Alasdair Wightman ha parlato di Google Data Studio e di come possa tornare utile per realizzare della reportistica.

Dynamic Remarketing

Come creare una campagna di remarketing che converte e funziona davvero? A cura di Marco Volpe.

Facebook ADS: come trovare il target giusto

Ned Poulter fa focus su Facebook ADS e in particolare su come trovare il target giusto per le promozioni su Facebook e aumentare vendite e/o conversioni. L’intervento fa prima una panoramica sullo strumento spiegandone le potenzialità e le metodologie, per concentrarsi in seconda battuta sul target offrendo spunti utili per la scelta di quello più giusto per le promozioni.

Sequential Advertising in Facebook ADS

Tara West ha parlato di Facebook ADS e in particolare di Sequential Advertising spiegando come si possono raggiungere target specifici ed aumentare notevolmente le conversioni grazie a Facebook.

eCommerce content, come sfruttare Screaming Frog

Charlie Williams ha fatto focus su i contenuti in ottica SEO per gli eCommerce, concentrandosi sull’importanza del Content Marketing e sull’efficacia di determinati strumenti in una strategia di content marketing. Screaming Frog è uno dei tool analizzati.

XPath eCommerce (e siti), come usarlo bene?

Janet Plumpton ha parlato di XPath spiegando le caratteristiche ed i vantaggi dell’utilizzo con eCommerce e non solo.

Google Search Console, come sfruttarlo al meglio

Laura Hogan ha tenuto un intervento su Search Console, uno strumento che certamente molti di voi utilizzano quotidianamente, spiegando come è possibile utilizzarlo nel modo giusto per fare SEO.

Spero che questa carrellata vi sia tornata utile 🙂
Saverio Bruno
Digital Media Strategist - CoFounder TWOW Srl e HootSuite Ambassador per l’Italia. Appassionato di tecnologia e comunicazione, aiuta le persone e le aziende a promuoversi online.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*