Secondo voi potevo mancare a questo fanstastico evento di Torino? Anche se non ho potuto partecipare in maniera attiva, è stata una bella esperienza che spero di ripetere in futuro.

Ovviamente sto parlando dello Startup Weekend di Torino partito l’8 giugno 2012.


Questi eventi sono molto importanti perchè permettono di scambiarsi idee/feedback, condividere esperienze e conoscere altre realtà. Con alcune persone sarei rimasto a parlarci per ore, ma prutroppo il tempo è sempre poco. Ho trovato molto interessante il format dell’evento che è stato ben strutturato in tre diverse giornate: presentazione delle idee e votazioni al primo giorno, lavoro sulle nuove idee scelte il secondo giorno e ancora al lavoro con premiazione finale il terzo e ultimo giorno.

I partecipanti sono stati suddivisi in 4 “settori”: programmazione, grafica, comunicazione e business.

Sono state presentate molte idee, quasi una 50ina e sinceramente non mi aspettavo fossero così tante. Ogni partecipante aveva la possibilità di votare un massimo di 3 idee. Il numero finale di idee che sarebbero state scelte era di 15. Dal mio personale punto di vista però buona parte sembrano essere simili a molti cloni già presenti, anche se mi rendo conto che in alcuni casi non è per niente facile riuscire a spiegare bene l’idea al primo colpo, sopratutto se hai a disposizione solo 60 secondi e nessuna presentazione di supporto. Bisogna dire che comunque alcune idee erano molto valide e mi ha fatto piacere che le 3 idee che ho votato siano state nonimate tutte e 3 tra le 15 scelte!

Ottima l’integrazione del live tweeting durante la conferenza!

Le prime 3 idee che sono state premiate sono state:

  1. Burst, sviluppata da Devin Gaffney, Stefano Paluello, Russell Verbeeten, Graham Gannon e Andrea Gaiardo;
  2. Intoino, di Marco Besonzo;
  3. Spring Time, di Gaia Costantino.

Premio Speciale Creatività per Linked Green, di Carla Martins.

Per maggiori informazioni relative all’evento segnalo l’ottimo articolo di Ninja Marketing e di La Stampa.

Saverio Bruno
Digital Media Strategist e Delegato HootSuite per l’Italia. Appassionato di tecnologia e comunicazione, aiuta le persone e le aziende a promuoversi online.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*