Grazie a Barbara Vaglio ho avuto l’occasione di intervistare una bella realtà italiana nel mondo dell’e-commerce.

 

1. Qual è la vostra opinione sul mondo dell’e-commerce al giorno d’oggi?

L’e-commerce è una grandissima opportunità per tutti, per i venditori che possono raggiungere un potenziale enorme di clientela, per i clienti che in tutta comodità possono fare shoppping da casa, risparmiando tempo.

Purtroppo però come tutte le novità ed i business che crescono molto velocemente ci sono dei problemi che ostacolano la crescita dell’e-commerce, l’affidabilità del negoziante è un punto importante e molto delicato, oggi infatti chiunque può aprire un e-commerce e per questo motivo a volte si incappa in truffe online, si paga il prodotto

ma poi non si riceve la merce. Fortunatamente però i casi di truffe non sono tantissimi, quello che però sta succedendo nel mondo dell’e-commerce è che molti negozi che non hanno magazzino rivendono i prodotti tramite fornitori in modalità Drop Shipping, il venditore vende ed il distributore spedisce, fin qui tutto può sembrare normale ma c’è un problema di tempistiche nelle spedizioni, infatti se il distributore si trova all’estero i tempi di consegna sono lunghissimi e molto spesso i negozianti non dichiarano i tempi reali di consegna lasciando il consumatore che ha già effettuato il pagamento, in attesa per giorni e giorni di ricevere il prodotto acquistato.

 

2. Com’è nato il progetto?

Bestshopping nasce da un idea di Alessandro Bonzi e Nicolò Soldani verso la fine del 2006. Entrambi hanno lavorato insieme dal 2001 prima in Overture e poi in Yahoo Search Marketing come responsabili del Business Development Italiano, Alessandro prima del 2001 aveva fondato Godado, il primo motore a pay per click Europeo. Nicolò prima del 2001 aveva maturato una forte esperienza nelle community e nello User Generated Content. Era chiaro fin da subito che la comparazione prezzi era un business molto interessante, ma ancora più allettante era l’idea di fondere la comparazione dei prezzi con il Cashback. Con un unico sito si offrono 2 opportunità di grande risparmio per consumatore, la prima quella di trovare il prezzo più basso del mercato e la seconda opportunità quella di guadagnarci pure una piccola percentuale in Cashback. Nasce così Bestshopping.com il primo comparatore di prezzi a Cashback Italiano che ha i prezzi davvero più bassi del mercato grazie al Cashback ed alla comparazione.

 

3. Potresti spiegarci in breve come funziona bestshopping?

Bestshopping è un aggregatore di prodotti, ogni giorno calcola e archivia i prodotti, i prezzi, le descrizioni, le immagini e tantissimi altre informazioni di più di 6 milioni di prodotti di più di 500 negozi Italiani (dati di maggio 2013). Ogni giorno quindi si genera un bestshopping con dati freschi di giornata che aiutano l’utente a trovare il negozio con il prezzo migliore sul mercato, le informazioni tecniche dei prodotti, le disponibilità ed eventuali costi di consegna, oltre a questo se l’utente si iscrive a Bestshopping ed effettua degli acquisti presso i negozi convenzionati, guadagna un Cashback. In poche parole, quando l’utente acquista attraverso bestshopping noi guadagnamo una provvigione dal negoziante a noi convenzionato, parte di questo nostro guadagno viene dato all’utente sottoforma di Cashback. Bestshopping di fatto è un vero e proprio agente di vendita per conto dei suoi negozi convenzionati, questo significa che condivide assieme ai suoi negozi convenzionati rischi ed opportunità in quanto se non ci sono vendite non ci sono guadagni nemmeno per bestshopping a diversità di chi vende pubblicità tramite il pay per clic che guadagna indipendentemente dalle vendite del negoziante. Questa sfumatura è molto importante in quanto bestshopping conosce i tassi di conversione dei suoi negozi convenzionati e può attribuire una sorta di punteggio di qualità ai negozi che vendono di più rispetto ad altri che con lo stesso numero di utenti ricevuti hanno venduto meno.

Bestshopping funge anche da controllore, lavorando così a stretto contatto con i negozi convenzionati può facilmente scoprire chi è più affidabile e chi meno, i negozi più meritevoli ricevono da bestshopping la coccarda di negozio verificato, in questo modo quando l’utente non sa dove acquistare, scegliendo il negozio con coccarda non avrà sorprese per i suoi acquisti.

Bestshopping è anche il primo comparatore di prezzi che ha introdotto per primo le opinioni certificate, ovvero opinioni scritte solo da coloro che hanno realmente acquistato dei prodotti. Negli ultimi anni abbiamo assistito a moltissimi siti che pagavano per generare opinioni di ogni genere trascurando la qualità delle informazioni, per risolvere questo problema abbiamo pensato proprio alle opinioni certificate. Inoltre su bestshopping è possibile fare domande sui prodotti direttamente ai possessori autentici dei prodotti.

 

4. Quali sono i settori più gettonati?

Il settore più in crescita in bestshopping è quello dell’Hi-tech e dell’Elettronica di consumo in generale, stanno però crescendo moltissimo anche il settore dell’abbigliamento, dei viaggi, benessere e gastronomia.

 

5. A chi consiglieresti di utilizzare bestshopping?

Bestshopping è un valido strumento per chiunque sia abituato a fare shopping online e desidera risparmiare ancora di più. Ci sono uffici acquisti delle aziende, liberi professionisti e utenti finali che utilizzano il nostro sistema di Cashback per ottenere ancora più vantaggi dallo shopping online. Esiste una diffidenza iniziale come con tutti i sistemi che dicono di far risparmiare o guadagnare, ma una volta che si prova e si capisce quanto è semplice acquistare con cashback, gli acquisti diventano regolari. Certo è più facile iniziare con un acquisto corposo di 200€ o 300€ per avere un cashback decente, ma poiché bestshopping non impone scadenze o obblighi, e non ci sono pagamenti mensili da fare e abbonamenti, anche 50 centesimi di cashback saranno un guadagno indipendentemente dal tempo che passa, per non dimenticarci di 10€ che vengono regalati proprio per far vincere la diffidenza.

Saverio Bruno
Digital Media Strategist e Delegato HootSuite per l’Italia. Appassionato di tecnologia e comunicazione, aiuta le persone e le aziende a promuoversi online.

4 Commenti

  1. Buongiorno !! Saverio, forse Tu puoi risolvere il mio problema con Bestshopping : ho ordinato e pagato un tv led a MRElettronica il 16/08/2013 con ordine N.201302996 senza finora vedere niente. Vorrei sapere a chi posso rivolgermi almeno per chiedere il rimborso sono circa 300 euro. Credevo di poter risparmiare qualcosa ma ho sbagliato? o no? Ti ringrazio e resto in attesa di Tua risposta .

  2. Ho richiesto a Bestshopping il cashback in forma di buono Amazon, in quanto faccio spesso acquisti su quella piattaforma;quelli di Bestshopping dicono che inviano il buono entro 2-5 giorni lavorativi, io ho richiesto il buono il 23 agosto 2014′ finora del buono nessuna traccia ( buono di quasi 73€ ), alle mail non rispondono… Oggi sarebbe il 5 giorno lavorativo, ci ho messo del tempo e ovviamente vari acquisti per arrivare a quel cashback, spero solo che non sia un’altra delle solite truffe all’italiana.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*