campagne-bing-ads

Le campagne Bing Ads (Microsoft) sono quelle campagne pubblicitarie che hanno il compito di rafforzare il posizionamento naturale su Bing per una determinata Keyword, il motore di ricerca concorrente di Google. Anche se è attualmente presente sul mercato italiano in partnership con Yahoo ed ha solo una quota di circa il 3%, si dimostra essere un’ottima alternativa ai due colossi Google e Facebook.

Bing Ads: come funziona

Funziona nello stesso modo di Google AdWords. Nel momento in cui l’utente ricerca una determinata parola chiave, sul motore di ricerca Bing, esprime un interesse nei confronti di un prodotto o di un servizio. Le campagne Microsoft sfruttano queste preferenze, permettendo di essere personalizzata in base alle richieste, secondo i principi del marketing consensuale. Si tratta di una pubblicità intelligente perché mirata esclusivamente alle richieste specifiche dell’utente, con inoltre la possibilità di creare annunci testuali, a seconda delle nostre preferenze.

Bing Ads: tutti i vantaggi oltre a quelli “classici” che fornisce anche Google AdWords

  • “Monopolio” di visibilità: sicuro che sia presente il concorrente?
  • Traffico aziendale: la maggior parte delle aziende italiane utilizza ancora Internet Explorer che ha come pagina principale il motore di ricerca Bing;
  • economico: rispetto a Google AdWords, il CPC medio (costo medio di un click) è veramente irrisorio: varia tra circa 1/5 ed un 1/10!

Per fare in modo che i tuoi annunci siano ottimizzati ed efficaci è necessario creare Landing Page personalizzate.

Che cosa sono le Landing Page?

Le Landing Page sono pagine particolari che il visitatore raggiunge dopo aver cliccato un link apposito, in questo caso pubblicitario. In queste pagine sono mostrati specifici contenuti adeguati a stimolare la conversione, cioè trasformare un visitatore in possibile cliente.